martedì 2 settembre 2008

In partenza per le Netturbiadi

Ciao
ho appena consegnato i ciondoli da portare in esposizione alle Netturbiadi: ho fatto le tre per riuscire a finirli in tempo... e ora ho così sonno che mi ranicchierei sulla scrivania, tra il telefono e il portapenne, per schiacciare un pisolino... per fortuna la giornata è quasi al termine...
cmq sono molto contenta dei risultati ottenuti, mi sembra siano venuti piuttosto bene sia i ciondoli in se (finalmente sono riuscita a fare un passaggio di firepolish nel forno senza fondere tutto insieme) che le collane che ho composto... la molatura è una gran rottura (e ho pure fatto rima :-D), ma i risultati mi piacciono talmente che sopporterò stoicamente...




















Questi ciondoli li avevo già postati, ma era in versione "Mamma mi hanno appena tolto da forno"...

Gli altri qui sotto fanno parte invece dell'infornata di domenica. Sono tutti composti da un solo strato di vetro, molato a mano (... il mio regno per una sega a nastro per vetro...) e poi rifinito in forno con un passaggio di firepolish (in questa fase si arrotondano lievemente i bordi taglienti del vetro e la parte molata torna liscia e lucida).

Questi sono i ciondoli dopo la molatura e prima della lucidatura con il calore

Nella foto in forno questi due ciondoli sono quelli in basso a sinistra... se vi sembrano gialli è vero, prima della cottura sono di quel giallo acceso dopo diventano arancione scuro... le magie del vetro eheheheheheheheh...



Ciao Ciao


alla prossima

5 commenti:

Marina ha detto...

marrrrrrrrrrrrriiiiiiiiiiiiiiiii sono bellissi, però... dal vero sono molto più belli! devi imparare a fare le foto!

MarinaG. ha detto...

hai assolutamente ragione... tra luce e composizione non so cosa è peggio...
cmq grazie per i complimenti quelli fanno seeeeempre piacere :-D

Amelia ha detto...

ma quanto sono belli!!
complimenti
Manuela

robirò ha detto...

BELLISSIMI!!!!!
brava
roby

MarinaG. ha detto...

Mille mille grazie
:-D